| | | |

Wedding Planner Venezia    Wedding Planner Venice    Wedding Planner Venise
La più romantica cerimonia di rinnovo voti nuziali in gondola a Venezia

La più romantica cerimonia di rinnovo voti nuziali in gondola a Venezia

Cerimonia di rinnovo voti nuziali a Venezia in gondola lungo il Canal Grande

Anniversario in gondola a Venezia, la più romantica cerimonia di rinnovo voti in gondola lungo i canali veneziani, l’Italia qualcosa di unico e indimenticabile.

Simona e suo marito hanno attraversato più di mezzo mondo per festeggiare il loro 10° anniversario di matrimonio. In occasione dei primi dieci anni felicemente vissuti fianco a fianco, Simona e suo marito hanno cambiato emisfero per il rinnovo dei voti nuziali. Per fare tutto questo hanno scelto lei, la città più romantica al mondo: Venezia. Per guardarsi negli occhi pieni di rinnovato amore, Simona e suo marito sono partiti dalla natia Australia sbarcando nel capoluogo veneto e qui godersi un’indimenticabile vacanza insieme al proprio figlio, unico partecipante e testimone di questa esclusiva cerimonia familiare. L’antica Repubblica Marinare da loro il benvenuto e accoglie questi graditissimi ospiti offrendogli tutto lo splendore che la contraddistingue.

Dieci anni fa erano solo due persone che si amavano e volevano passare la vita insieme. Da allora sono passati 120 mesi e “quei due” ne hanno vissute molte. Adesso per la coppia australiana è arrivata l’ora di un altro grande appuntamento: il primo anniversario di nozze in doppia cifra, e per renderlo più unico e indimenticabile che mai, hanno scelto Venezia o meglio, un giro in gondola a Venezia. Alloggiati all’Hotel Gritti, sontuoso hotel nei pressi della chiesa di Santa Maria del Giglio e affacciato sul Canal Grande, il percorso per raggiungere (via terra) piazza San Marco è breve e affascinante. Già dopo pochi passi e un ponticello, eccoli infatti attraversare l’atipica calle larga XXII marzo, costeggiando poco dopo la chiesa barocca di San Moisé. Fatto ciò, non resta che proseguire oltre l’imponente Basilica e Palazzo Ducale, e dunque salpare a bordo di una gondola.

La giornata invernale è un po’ plumbea. Poco importa, ci penserà l’amore della coppia australiana a riportare il sole sopra calli e campielli. Arrivati all’imbarcadero delle gondole, proprio davanti le colonne di San Marco e San Todaro, lui si presenta con un elegante smoking azzurro e rosa  bianca all’occhiello. Più classica la moglie, interamente in bianco con bouquet tra le mani. Insieme a loro, gondoliere e messo cerimoniale, anche un bambino. Il loro figlio, anch’esso in bianco con farfallino blu scuro a pois bianchi. Nel corso del tragitto acqueo resiste così, poi per proteggersi dalla tipica umidità veneziana, eccolo coprirsi con giacca a vento. La gondola si stacca. Se ne va un po’ a zonzo per il bacino San Marco.

La meraviglia dei passeggeri è grande. Per un attimo il fatto di essere in gondola a celebrare l’anniversario di nozze passa (quasi) in secondo piano. La gondola avanza passando sotto i ponti della Paglia e dei Sospiri, per poi riguadagnare gli spazi più trafficati della laguna. Nel loro sguardo, due dei più grandiosi esemplari di edifici religiosi dell’isola. Due chiese visitate da turisti di ogni dove. Sull’omonima isola, la chiesa di San Giorgio progettata dal vicentino Andrea Palladio, proprio fronte Palazzo Ducale. Dalla parte opposta, nel Canal Grande, la basilica della Salute realizzata da Baldassarre Longhena. Chiesa che diventa meta di tutta la cittadinanza ogni 21 novembre, giorno durante il quale si celebra per l’appunto la festa della Salute in memoria della liberazione della città dalla peste per intervento della Madonna.

La coppia si dice ancora “si”. Marito e moglie si dicono “lo voglio” davanti al frutto del loro amore. Un momento di estrema commozione. Un momento che questa bellissima famiglia australiana custodirà nel proprio cuore per sempre, e i cui futuri nipoti di sicuro continueranno a raccontare e tramandare. Rientrati dalla cerimonia in gondola intanto, è ora di gustarsi piazza San Marco. Prima si era un po’ di fretta e si è solo potuto ammirarla di sfuggita, adesso invece ci si può girare. Adesso invece sono loro stessi i protagonisti di questa fiaba a cielo aperto.

Sotto il loggiato Ducale la famiglia passeggia, si racconta. Si vuole bene. Le promesse appena celebrate in gondola, qui a Venezia, rappresentano la più sincera delle strade con cui affrontare il resto della vita. E per certificare il tutto, un bacio appassionato con l’impareggiabile sfondo della basilica. Il tempo passa e così i tre ritornano verso il proprio albergo, quest’ultimo realizzato da Palazzo Pisanti Gritti, risalente al XIV secolo. Nel tepore di questa storica dimora, il terzetto australiano si lascia immortalare sotto il dipinto raffigurante il 77° doge di Venezia, Andrea Gritti (1445-1538). Come se non fosse già abbastanza romantica, l’atmosfera natalizia aggiunge ulteriore magia rendendo il  rinnovo dei voti nuziali un momento indescrivibile.

Dieci anni sono una grossa porzione di vita. Si può passare da essere ragazzino a uomo. Si passa dall’essere conoscenti a marito e moglie. Si passa dall’essere innamorati a progettare un’intera vita insieme. Simona e suo marito sono venuti a Venezia insieme al proprio figliolo per festeggiare in gondola l’anniversario di nozze. Si sono rispecchiati sulle acque lagunari e hanno carezzato l’immenso patrimonio architettonico sparso in tutta la città, dagli edifici più maestosi alle semplici ringhiere dei ponti. Il presente delle loro esistenze ha fatto tappa a Venezia. Il loro presente oggi si chiama “rinnovo dei voti nuziali”. Il loro presente oggi è una cartolina d’amore passato e futuro.

001-rinnovo-voti-nuziali-venezia
002-rinnovo-voti-nuziali-venezia
003-rinnovo-voti-nuziali-venezia
004-rinnovo-voti-nuziali-venezia
005-rinnovo-voti-nuziali-venezia
006-rinnovo-voti-nuziali-venezia
007-rinnovo-voti-nuziali-venezia
008rinnovo-voti-nuziali-venezia
009rinnovo-voti-nuziali-venezia
010-rinnovo-voti-nuziali-venezia
011-cerimonia-gondolaola
012-cerimonia-gondola
013-cerimonia-gondola
014-cerimonia-gondola
015-cerimonia-gondola
016-cerimonia-gondola
017-cerimonia-gondola
018-cerimonia-gondola
019-cerimonia-gondola
020-cerimonia-gondola

 

Ph: Glauco Comoretto