| | | |

Wedding Planner Venezia    Wedding Planner Venice    Wedding Planner Venise

Un’emozionante proposta di matrimonio in un giardino segreto a Venezia

Una dichiarazione d’amore tra palloncini rossi e candele in un giardino nascosto a Venezia

 

Una proposta di matrimonio è sempre un evento da organizzare con attenzione. Anche la più semplice deve essere pensata in ogni minimo dettaglio.

Johnny e Theresa sono una coppi americana arrivata a Venezia per qualche giorno di vacanza.. o perlomeno, questo è ciò che Theresa si aspettava. In verità, Venezia era un pretesto per la proposta di matrimonio di Johnny all’amore della sua vita.

Quando Johnny ci ha scritto per la prima volta si percepiva il suo amore per quella bellissima ragazza che gli aveva rubato il cuore. Johnny sognava una proposta di matrimonio in un giardino segreto a Venezia, decorato con candele e palloncini. Voleva qualcosa di semplice ma ben organizzato, voleva sorprenderla e renderla felice, e noi ci siamo impegnati perché questo sogno diventasse realtà.

Una romantica proposta di matrimonio in un giardino segreto a Venezia

Quel giorno un bel sole splendeva sulla laguna veneziana. L’acqua del Canal Grande sembrava brillare, come un fiume argentato nel bel mezzo della città. Il giardino segreto che abbiamo scelto per Johnny e Theresa si affaccia sul Canal Grande, ma rimane nascosto tra gli alberi. E’ delimitato da un’ elegante ringhiera con un cancello centrale che era una vera e propria porta sul Canal Grande, quando durante la Repubblica della Serenissima i veneziani si spostavano da una parte all’altra della città in gondola.

Proposta di matrimonio in un giardino segreto a Venezia

 

Abbiamo decorato il giardino con circa 50 palloncini rossi, candele e lanterne bianche, creando un’atmosfera incredibilmente romantica. Johnny e Theresa sono arrivati nel giardino dopo aver fatto un giro in gondola lungo il Canal Grande. Theresa era emozionata, ma non poteva ancora immaginare cosa Johnny avesse in mente.

Dal canto suo, Johnny continuava a tastare la tasca dove conservava gelosamente l’anello. Non appena misero piede nel giardino, non riuscì più a resistere. Doveva dar voce al suo amore, pronunciando quella fatidica domanda che si era ripetuto tra sé e sé mille volte fin dal suo arriva a Venezia: “Vuoi sposarmi?”.

 

Proposta di matrimonio in un giardino segreto a Venezia

Johnny chiese dell’acqua. Era così imbarazzato e al tempo stesso felice che sembrava che le parole non volessero proprio uscire. Ma poi si fece coraggio e si inginocchiò davanti a Theresa mostrandole l’anello. Lei sorrise, capì che aveva pensato a tutto proprio per lei, per farle la proposta in quel giardino segreto di Venezia, illuminato da candele e lanterne e pieno di palloncini rossi e bianchi.

Theresa teneva in mano tre rose e quando cominciò a sentire le note della loro canzone preferita, capì che il momento che tanto aspettava era finalmente arrivato. Tra lacrime di gioia, Johnny le fece la fatidica domanda e lei rispose “sì”, felice. Era così emozionata che non riusciva a contenere la felicità nel vedere finalmente quell’anello. Si abbracciarono forte, come a confermare che sì, era tutto vero e stava succedendo proprio a loro.

Proposta di matrimonio in un giardino segreto a Venezia

Johnny si asciugò le lacrime mentre lei gli sorrideva con affetto. Era un momento così romantico e commovente che anche a noi è scappata qualche lacrimuccia. Infine, hanno ballato fino all’ora del tramonto. Ma anche quando il cielo si è fatto scuro, c’era ancora una luce a riflettersi sul Canal Grande. Era l’amore di Johnny e Theresa, che illuminava la serata veneziana. Un bel brindisi ha inaugurato l’inizio di un nuovo capitolo della storia d’amore di Johnny e Theresa.